Loredana Preda

Lei non piange più
Lei non piange più,
sorride alla morte
al giorno che non verrà
all’abito che non metterà
ai figli che non avrà
a questa folle notte
lei non piange più.
Lei non piange più
lacrime di vetro
simula felicità stampate in volto
nascoste dietro a un quadro, storto
sembra non dubitare – è morto
lo sa dal suo abito tetro
lei non piange più.
Lei non piange più
si incammina sulla via deserta
gli altri se ne sono andati
spariti, sordi e muti, occhi legati
senza salutare si sono allontanati
di rose e di sangue è ricoperta.
Lei non piange più.
Nessun Dio, nessun domani
Sul burrone del cuore si ferma a guardare
come uccelli annidano in soffitta
i colombi, due a due, per sempre fedeli.
A loro riesce bene amarsi per sempre
lei, lei ha lui, ma lui ha un’altra
che le corre dentro l’anima
lo ubriaca di parole,
quelle che una volta erano sue,
loro, nei tempi in cui
c’era ancora un loro.
Rivede ogni tramonto che le ha falciato l’amore
calpestato la dignità, cancellato la parola donna
e il suo complementare uomo
perché solo una volta
una volta sola
donna e uomo diventato tutt’una.
La porta dai cardini arrugginiti scricchiola
la terra incomincia a tremare.
È lei, è lei che vacilla
tra andarsene e restare
tra amore e amore
perché non sa odiare
nemmeno colui che l’ha gettata via
come un involucro banale
come un oggetto logoro, in disuso
come una vita pronta da essere offerta
a nessun dio, a nessun domani.
Mi sognerai!
Mi sognerai sotto le scarpe che hanno battuto la terra
che sono arrivate alle stelle, assieme, una volta.
Mi sognerai negli inverni senza fuoco e neve
negli autunni dove tutto muore tranne il ricordo.
Mi sognerai più bella ancora, splendente e gaia
amata da tutti tranne che da te.
Perché chi ama non mente e non colpisce
non sfregia nella carne fino a trovare il sangue
nemmeno nei sogni.
Mi sognerai!
È questa la mia vendetta,
la maledizione che ti lascio in eredità.
Mi sognerai!
Se le parole fossero vere…
I ragazzi credono ancora che le parole sono vere
che esprimono pensieri, concetti, che hanno un senso.
Loro pescano nel lago, le loro reti sono sempre piene
tornano a casa felici, riempiono il frigorifero e l’anima
di pesci e di parole che si portano in bocca, nei secchi.
Hanno amputato un pezzo di cielo oggi
in quello specchio di bosco, i ragazzi.
Credono che durerà per sempre questa abbondanza
di prede e di parole, vere, dicono.
Io penso che quando ti mostrerai di nuovo
come padre e marito, come uomo
le mie parole diranno la verità:
le parole mentono, mentono sempre,
i pesci, le prede sono finte,
me le trascino dietro ogni notte
cosicché al mattino i ragazzi siano felici,
di una felicità il più possibile somigliante alla verità
di quella cosa che io non ho mai avuto
di tutti i luoghi comuni del mondo
che il mondo s’inventa fingendo
che le parole siano un po’ vere.
Amore infangato
Straniante il nostro amore
che ci allontana a ogni schiaffo
a ogni battito del cuore
con ognuno dei gesti dispersi nella routine
gettati come briciole
e io sola a raccoglierle
nei panieri vuoti
e nelle bottiglie piene
negli angoli bui dove dio non ci arriva
non ci arriva mai
o forse c’è sempre stato là
dove mi mettevi con la faccia al muro
e premevi il mio volto contro la calce grezza
e io urlavo “Dio mio, perché?”
mentre le ossa mi dolevano
quando la lama lacerava i tessuti
troppo molli, troppo umani
e ti chiedevo di smettere oppure di ammazzarmi
di strangolarmi per bene, da impedire al suono di uscire
alla linfa di scorrere, alla mente di capire
che un dio non sopporta, non tollera tanta malvagità
immischiata alla parola amore.

 

15 commenti Aggiungi il tuo

  1. Antonella Cataldo ha detto:

    Una sorpresa.
    Sapevo che eri capace di sentimenti stupendi e saperli trasmettere attraverso i pensieri mi ha piacevolmente commosso.
    Ottimo Lory

    "Mi piace"

  2. Loredana “in poesia” è una piacevole sorpresa

    "Mi piace"

  3. Giovanna Avignoni ha detto:

    La vendetta in un sogno. Tormento nella notte, rimorso nel giorno. Loredana,i tuoi versi mi sono piaciuti tantissimo: sei una sorpresa!

    "Mi piace"

  4. Danilo Tropeano ha detto:

    Cara Lory, grazie per questi meravigliosi doni per per lo spirito, con l'augurio che essere siano fonte nei deserti inesplorati di tante vite oscurate.

    Luce nell'etere

    Luce nell'etere
    il tuo amore di donna
    infinito, senza eguale.
    Essenza primordiale
    sull'altare della vita
    universale, ci salverà
    dalle aridità dell'ego
    e ci condurrà per mano
    nei sentieri dell'anima.

    Danilo

    Grazie.

    "Mi piace"

  5. Anna Maria ha detto:

    Lei non piange più.
    Non piangerà mai più.
    Le parole mentono.
    La calce viva sul viso.
    Donna, madre, sorella, figlia.
    Il nulla.
    La pace, finalmente.

    "Mi piace"

  6. Daniela Di Domenico ha detto:

    Versi sentiti e intensi. Brava Loredana.

    "Mi piace"

  7. Monica Giusto ha detto:

    Semplicemente vere. Brava.

    "Mi piace"

  8. antonio ha detto:

    Un amara illusione di amore..credere sperare.,che cambi una persona.egoista è inutile.!!.Loredana.come al solito..hai beccato nel segno.complimenti..brava

    "Mi piace"

  9. Laura Bodini ha detto:

    Mi piace
    Già il titolo della raccolta
    Le parole sono indelebili come.cicatrici
    Tutto segna
    Brava Loredana

    "Mi piace"

  10. Marta Paiano ha detto:

    Parole crude e vere, trasmettono tanta voglia di riscatto!
    Complimenti.

    "Mi piace"

  11. loriana ha detto:

    Bei versi, complimenti all’Autrice!

    "Mi piace"

  12. Giusy Amato ha detto:

    Tanto dure quanto emozionanti parole.Brava!

    "Mi piace"

  13. Bellabona Antonella ha detto:

    Complimenti Loredana, Versi molto intensi, dolorosi ed efficaci.

    "Mi piace"

  14. Clara Cerri ha detto:

    Belle poesie, specie la prima

    "Mi piace"

  15. Voti utili ai fini del concorso 14

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...