Veniva il tempo di Michela Bonini

Veniva il tempo dei fiori e delle meraviglie; tutto era colorato e la gente fischiettava allegra. Vedevo i fiori dei ciliegi cadere e formare delle danze rilassanti nel vento. Guardali, proprio là in fondo! I bambini delle scuole uscivano estasiati dalle aule, s’affacciavano alle finestre ammutoliti da tale magia; accanto a loro le maestre sorridevano…

L’ombra di Anna di Rita Amati (Fuori concorso)

Quel cerchio nero che sol rabbia mi fa, lì su di te è impresso. Tu e la tua folta chioma, che gioia non esprime … Il colore dei tuoi occhi invade l’anima tua. Lì ferma te ne stai e il tempo tiene conto delle ferite mai ricucite. Io, impotente qual mi sento, mi ricongiungo a…

Sogni di bimba di Annamaria Marconicchio

“No! Non voglio.” La mia voce echeggiò nel buio della stanza mentre mi ritraevo in un angolo del divano, raccogliendomi in posizione fetale, mentre le lacrime iniziavano a rigarmi il volto. Angelo mi guardò stranito. Doveva essere il giusto epilogo di una bella serata. Ci frequentavamo da mesi, ci amavamo e ci desideravamo con passione….

Il dilemma del prigioniero di Antonio Giordano

Piccola premessa: si tratta di un racconto un po’ livido, nudo e crudo, che “quasi sovverte”, non certamente con intenti apologisti, il tema e la visione drammatica dello stupro. Spero che venga capito e non frainteso. Quasi un anno, da trecentoquarantadue giorni per l’esattezza, chiuso in questa cella seminterrata di due metri per due, senza…