Francesca Facoetti

femminicidio-violenza-sulle-donne-terni-violenza-piazza-3.jpg

LA VIOLENZA

I lividi

emozioni negate

sensazioni attorcigliate

dentro lo stomaco

sotto la mano

forte

di un uomo

 

 

 

CRESCERE

Diventare grande

con la paura

di un padre

urli

minacce

il tanto temuto collegio

tanta fatica

per avermi, e poi

il disprezzo

verso una bimba

perché femmina

 

 

 

PAF!

Paf!

Paf!

Che mi succede?
Paf!

Ahia!

Paf!

Paf!

Cado a terra.

Perché?

Paf?

Paf?

Hai rovesciato

la minestra,

donna.

Sarai punita.

Paf!

Paf!

 

 
PICCHIARE

Amore

botte

ri-botte

ridotte

allo stremo

da te

 

 

 

SFREGIATA

Oltraggiata

nell’animo

deturpata

da un uomo

con l’acido

in faccia

per coprire

la bocca

istruire

al silenzio.

Acido che rende

trasparente

il diritto d’essere donna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...