Marco Buggio

image.jpg

FUGGIRE ALTROVE
Scopriti e rivestiti accanto a me

nella dualità del vagito di un fiore,

nudo agli occhi

di un tentativo di vita

e l’appassire di stenti.

 

Spicchi di resistenze al martellante

perdersi in crepe di granelli di polvere,

e ancora risvegliato

aspettando il tornare

della confusione.
In fiale di anestetici paradossi

di paradisi fragili,

accartocciando carezze spente

come mareggiate bussando

nella feritoia delle ferite,

apparentemente aperte.

 

Nel vento della strada

con biciclette cigolanti

incastrate nelle nuvole

opache abbaglianti,

volteggi nel mio vuoto

così ombroso.

 

 

 

 

 

 

 

UXORICIDIO
Ora sapere

nel sapore

spore di spose

genti gementi

in menti vuote

…ascolta il cuore,

ora muore.

Sono solo
nel sonno
del sole,
colpi in corpi

colpa in corpo
…osserva
il cuore, ora muore.
Agio contagio

nel plagio

del Magio,
servi di nervi

fervi e pervi
…osserva il cuore,

ora muore.

 

Vidi lividi

In brividi
ibridi,

possa ora osare

in ossa rotte

…ascolta il cuore,

ora muore.
TUFFO NEL VUOTO

 

Il pulsare, sciogliersi, nuotare.
Trascinando
pesantezza limpida,
stridere pelle supplicata;
Il capire, disordine, annaspare.
Aggrappando
leggerezza torbida,
lavare occhi elargiti;
Il dimenticare, silenzi, affondare.

Risacca di
maree amare
inchiodando amore
a barche abbandonate.

Hai scavato nelle vene il mio dolore permanente.

 

 

 

 

 

 

 

 

ATTESE INFINITE

Attenderò
romantiche estasi
in templi
empi di tempi
dilatati.

Aspetterò
ere di ore
restanti ora
raggrumate
a te.

Attese
attimi attinti
lei attende
la carezza
mattutina:

Invano.

 

 

 

 

 

 

 

FEMMINICIDIO

Luci in lucidi idilli illusori,

stanze grondanti dolenza

pazienza di arti in archi divelti,

carne alla violenza.

 

Tenebre in ebbrezze,

notte di ottenebrate brame

amenità in note innate,

urla all’orlo del dolore.

 

Tramo la morte irta trema,

tramonto di sangue versato
versi persi in denti dispersi,

muore in ore l’amore.

Un commento Aggiungi il tuo

  1. Claudia Magnasco ha detto:

    Ho letto tutte le sillogi, questa è la mia preferita.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...