Il nemico nascosto di Emanuela Gutturiello – Sezione H 2018

03172_GUTTORIELLO_COVER_15x23_27122017(2)-001Questa è una raccolta di racconti che copre il mio excursus nel mondo della scrittura breve dalla fine degli anni novanta a oggi, seguendo un ordine cronologico a ritroso. Il nemico nascosto è il cono d’ombra di ognuno di noi, tenuto a bada solo dalla buona coscienza.

Il racconto Rashid (il tuo sole non è lo stesso che ho visto io) passa una piuma sulla scottante questione delle spose bambine in Medio Oriente, qui con un finale a sorpresa.

Schegge, racconto visibile in rete, è ambientato a Londra immediatamente dopo la Guerra del Golfo e descrive il vizio dell’alcool in maniera dura e realistica.

Mi benedica, padre, la schiavitù da gioco d’azzardo e l’incapacità voluta di liberarsene.

Ombra, il ritratto di una prostituta, così come Bambole di plastica, un viaggio delirante nel tunnel della schiavitù sessuale.

Fiori secchi, il matrimonio di facciata evitato.

L’amante di Oscar Wilde nell’analisi della pena del grande scrittore e della viltà del suo amante.

Un commento Aggiungi il tuo

  1. annamariamarconicchio ha detto:

    Ho sbirciato tra i tuoi scritto e vi ho trovato piccole perle. Ogni parola è carica di delicata e struggente emozione. La raccolta in concorso è sicuramente da leggere e apprezzare. In bocca al lupo!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...