Liviana Ceccarelli – Sezione B 2018

femminicidio

Desìo

E mi rivesto
senza cura
dopo di te.
Sfogliato il mio corpo
piange lento.
Tremulo, arranca il respiro
sotto il copricapo
che copre solo pensieri.
Divelto l’ago
serro i polsi al corrimano.
Lui si nutre di me.
Divoro vertigini
non mi lascio cadere,
occhi al cielo,
afferro un desío.
Mendicante, ne lecco i contorni
come occhi in lamelle.
Si nutre di me
Non desisto, ma resto
dentro la mia di vita, quella tranciata
a morsi da un male di donna.
Claudicante,
la voglia di sopravvivenza
mostra solo l’altra faccia.
Bizzarra luna,
pigiata nel tornio di mille desideri.
L’unico,
poter continuare a respirare.

Bolla 

Dentro una bolla
Senz’aria né magia
frantumi il cuore e mi apri il petto
Dentro l’assenza d’aria, sazia di respiro
mi svesti di pelle
e ne mordi l’anima
senza chiedere il permesso.
Ebbra d’immobile eternità
arranco per sopravvivere
nonostante sia morta dentro
già dall’ultimo tramonto.

Come me

Barlumi complicati i sogni
attraggono festosi un tocco d’innamoramento
poi si sfogliano, petali orfani
quando lui denuda il volto
di maschere stantie.
Bugia nuda
lo schiaffo violento che implode,
verità cattiva che sanguina
e di colpo muore,
come me.

Sposa infedele

Ho sposato il silenzio
nascosto dentro un uomo.
Ho amato il rispetto
spento dentro l’amore.
Ho creduto nell’uomo
e mi resta il giogo.
Muoio ogni istante
nascosta dentro ferite, insanguinate
di falsa umanità
Resto io, sposa infedele
perché ho tradito l’indifferenza
per essere degna d’una vita normale.

Urla mute

Lei, braccata
chiusa dentro serrature,
ansima vita
mentre fuori scorre miele.
Lei, ferita
brocca in frantumi
lacrima d’acqua perenne.
Lui, figlio d’un tempo monco d’amore
riversa astio e onnipotenza.
Morso d’oggetto vivo
incapace d’urla
e salvezza.

12 commenti Aggiungi il tuo

  1. Orbatti Alessandra ha detto:

    Ceccarelli Liviana con queste poesie tocca un argomento duro e pieno di sofferenza come la violenza sulla donna.
    Con la sua sensibilità e capacità poetica riesce a tradurre sulla carta i tormenti che una donna porta con se dopo queste esperienze , quando ne esce viva.
    Le sue parole a volta forti ed a volta dolci sono pennellate su una tela che è l’anima di ogni donna.Grazie Liviana.
    Alessandra Orbatti

    "Mi piace"

  2. Lalia ha detto:

    Brava anche queste poesie sono sempre l’espressione delle tue emozioni.

    "Mi piace"

  3. Sandro Sacco ha detto:

    La poesia di Liviana Ceccarelli disegna paesaggi interiori che hanno radici nel dolore, offre immagini crude che echeggiano nel cuore e nella mente di chi legge con una sonorità scandita da un ritmo che fa nascere inevitabili emozioni. Sandro

    "Mi piace"

  4. Antonella ha detto:

    Ancora una volta le poesie di Liviana Ceccarelli sono una pennellata di sensazioni e sentimenti che quasi si toccano con mano!!! Grazie come sempre per queste parole toccanti e graffianti…👏👏👏👏

    "Mi piace"

  5. MASSY ha detto:

    Bella poesia. Colorata di emozione.

    "Mi piace"

  6. Vito Montalbò ha detto:

    Liviana, le tue poesie possiedono il comune denominatore di far ardere la fiamma dell’emozione.
    I tuoi versi giungono direttamente al cuore di chi legge, scatenando quelle sensazioni che hai dipinto nella poesia.
    Come sempre, dopo averti letto, ne esco arricchito nell’animo.
    Complimenti, un abbraccio.

    "Mi piace"

  7. elena risi ha detto:

    un argomento profondamente doloroso e delicato da affrontare ma Liviana Ceccarelli sa arrivare al cuore del lettore invitandolo a riflettere . La sofferenza delle donne è sottolineata con profondità e sentimento. Grazie Liviana per questa testimonianza

    "Mi piace"

  8. Emanuela ha detto:

    Parole che toccano ed emozionano. Brava

    "Mi piace"

  9. Alessandro ha detto:

    Grande talento 🙂

    "Mi piace"

  10. Guglielmo Toschi ha detto:

    Cara Liviana le tue poesie hanno una grande sensibilità. Arrivano al cuore con grande naturalezza! Complimenti! Bravissima!

    "Mi piace"

  11. Laura ha detto:

    Ancora una volta Liviana Ceccarelli ci emoziona con le sue parole, raccontando con tanta sensibilità il dolore profondo di una donna ferita.

    "Mi piace"

  12. Flo ha detto:

    Parole vere, scrittura sincera; questo è Liviana Ceccarelli.

    "Mi piace"

Rispondi a elena risi Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...