Fosse stato un romanzo di Cristina Biolcati

Mai concedere all’ex che non si rassegna un ultimo appuntamento, magari in un posto isolato, dove nessuno può assistere. È cosa assodata. A differenza di tante compagne di “sventura”, Stella aveva però un asso nella manica. Augusto, questo il nome di lui, in quel periodo era in vacanza. Sul suo profilo Facebook erano apparse le…

Un’anima di riserva di Liviana Ceccarelli

Posso muovere le mani come voglio adesso che ho gettato via i guanti. Quel velo di pelle su pelle bloccava i miei movimenti come avessi indosso manette e catene. I guanti sono rotolati a terra come farfalle addormentate dalle ali richiuse, piccoli ombrelli maldestri abbandonati a terra sopiti. Porto in giro le mie mani come…

La risorta di Elena Fanti

Pioveva come allora, come in quel giorno. Le gocce d’acqua scivolavano contro il vetro della finestra, gonfie e trasparenti, rimandando il riverbero cinereo e mesto della città. Anastasia lo ricordava bene. Oh, se lo ricordava! In fondo, era impresso sulla sua pelle e niente e nessuno avrebbe mai potuto cancellarlo. Volse il capo verso il…